Pipita tabù: segni a Napoli e poi ti fermi

Domenico Latagliata Higuain a secco da 6 gare dopo il gol all’ex squadra. L’anno scorso furono 4 La citazione attribuita a Goethe secondo cui «Vedi Napoli e poi muori» potrebbe essere modificata in «Segni a Napoli e poi ti fermi». Facendola diventare lo slogan attuale di uno che sotto il Vesuvio ci ha vissuto davvero: Gonzalo Higuain, certo.

Pipita tabù: segni a Napoli e poi ti fermiultima modifica: 2018-01-24T15:22:54+01:00da deproposte
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento