Pipita tabù: segni a Napoli e poi ti fermi

Domenico Latagliata Higuain a secco da 6 gare dopo il gol all’ex squadra. L’anno scorso furono 4 La citazione attribuita a Goethe secondo cui «Vedi Napoli e poi muori» potrebbe essere modificata in «Segni a Napoli e poi ti fermi». Facendola diventare lo slogan attuale di uno che sotto il Vesuvio ci ha vissuto davvero: Gonzalo Higuain, certo.

De Laurentiis è un fiume in piena: “Diritti tv all’estero? Offerte ridicole”

Marco Gentile Il presidente del Napoli ha prima abbandonato l’assemblea straordinaria indetta dalle Lega Calcio, poi ha sbottato: “Offerte mortificanti. Essere intorno ai 350, 355 o 360 milioni è molto ridicolo” Aurelio De Laurentiis , Presidente del Napoli, è da sempre un personaggio senza peli sulla lingua. Il patron del club azzurro, questa volta, si è scagliato contro tutti sull’assegnazione … Continua a leggere

Napolitano non si arrende: “Devo intervenire al Senato”

Chiara Sarra L’ex capo dello Stato: “Con la fiducia in blocco le proposte dei parlamentari sono state pesantemente limitate” Giorgio Napolitano non si arrende. Dopo che ieri era intervenuto per chiedere di togliere il riferimento a “capo politico” nella riforma della legge elettorale in Aula alla Camera, l’ex Presidente della Repubblica è pronto a dire la sua in Senato. “Ieri … Continua a leggere